Sostenibilità

Indicatori di impatto ambientale

Abbiamo calcolato per ogni componente i valori dei 3 indicatori di impatto ambientale:

Carbon Footprint
Misura, in termini di CO2 equivalente, le emissioni di gas ad effetto serra (GHG) relative all’intero ciclo di vita del prodotto in esame. Tale indicatore segue il metodo di valutazione IPCC – Intergovernmental Panel on Climate Change.

Unità di misura: kg CO2 eq (ovvero kilogrammi di anidride carbonica equivalente).

Water Footprint
E’ l’indicatore introdotto da A.Y.Hoekstra (UNESCO-IHE) che include il volume di acqua diretto e indiretto consumato lungo l’intero ciclo di vita di un prodotto.

Unità di misura: l H2O (ovvero litri di acqua utilizzata).

Ecopoint
Permette di misurare diversi impatti ambientali significativi ed esprimerli attraverso un unico indicatore. Per il calcolo si è utilizzato il metodo ReCiPeEndpoint(H) V1.04/Europe ReCiPe H/A.

Unità di misura: Pt (rappresenta una sintesi di molteplici indicatori numerici di impatto ambientale).

Grazie ad un software specifico per l’analisi (Simapro 7.2 – database ecoinvent 2.2 – 2010) abbiamo calcolato l’impatto ambientale dei materiali (leghe metalliche, leghe alluminio, polimeri, imbottiture poliuretaniche) e dei rivestimenti (cotone ecologico, ecopelle in poliuretano alto solido). Nostro obiettivo è ripetere ogni anno lo studio LCA per valutare i miglioramenti, coinvolgendo i fornitori nello sviluppo e nella misurazione delle reali prestazioni ambientali dei materiali e dei semilavorati.

La pubblicazione dei valori per ogni composizione fotografata rende possibile una valutazione immediata del suo impatto sull’ambiente, dando facoltà al cliente di svolgere una scelta ecosostenibile consapevole, non basandosi esclusivamente su aspetti di carattere estetico e/o economico.

* I valori pubblicati si riferiscono alla composizione fotografata, non includono cuscini accessori e tavolini.